condizioni servizi erogati G.D.M. Sanità

Condizioni dei Servizi Erogati

  • Al fine di iniziare la programmazione di qualsiasi attività si rende necessario ricevere l'Offerta per i servizi richiesti, firmata e timbrata per accettazione. L'invio dell'Offerta timbrata e firmata dovrà avvenire per mezzo mail all'indirizzo amministrazione@gdmsanita.it

  • Per il primo anno di collaborazione o nei casi specificati nei singoli preventivi si richiede un anticipo o il saldo delle attività che verranno erogate, i dettagli sulle modalità di investimento sono sempre specificati nell'offerta riservata all'Azienda richiedente. La società G.D.M. SANITÀ À inizierà la programmazione e l'erogazione delle attività solo ed esclusivamente nel momento in cui risulterà accreditato sul conto corrente bancario il pagamento a titolo di anticipo. Fino a tale momento la società non potrà essere ritenuta responsabile di eventuali inadempienze.

  • Al fine della programmazione di qualsiasi attività, l'Azienda cliente, si impegna a fornire preventivamente tutte le informazioni richieste, quali ad esempio: Anagrafica dell'Azienda, Anagrafica dei Lavoratori. Tutta la documentazione richiesta dovrà pervenire alla società G.D.M. SANITÀ per mezzo mail all'indirizzo amministrazione@gdmsanita.it . Eventuali ritardi nell'invio della documentazione richiesta potrebbero portare ad annullamento e/o rinvio delle attività da parte della società G.D.M. SANITÀ.

  • Le visite presso la sede dell'Azienda cliente potranno essere eseguite solo ed esclusivamente nel caso in cui sia presente un locale idoneo dedicato. Le visite verranno programmate presso l'Azienda cliente in occasione del sopralluogo annuale degli ambienti lavoro e/o nel caso in cui vi siano almeno 10 Lavoratori da visitare (per la Provincia di Torino). Eventuali trasferimenti per le visite mediche, non in occasione del sopralluogo annuale degli ambienti di lavoro, saranno soggetti a un costo di trasferta pari a Euro 0,45/km; tale tariffa non verrà addebitata all'Azienda cliente nel caso in cui il numero di lavoratori da sottoporre a visita medica sia pari o superiore a 20 (per la Provincia di Torino). Il costo della trasferta verrà calcolato sulla base della distanza tra la Sede Legale dell'azienda G.D.M. SANITÀ e la sede in cui il personale della stessa si recherà.

  • L'Azienda cliente si rende disponibile, nel caso in cui dovesse essere necessario, a far sottoporre a controlli strumentali e/o di laboratorio i proprio Lavoratori in una data precedente a quella della visita medica di idoneità alla mansione specifica.

  • L'Azienda cliente si impegna a comunicare tempestivamente alla società G.D.M. SANITÀ qualsiasi variazione e/o evento, quali ad esempio: variazione dati societari, variazione dei cicli produttivi/lavorazioni all'interno dell'Azienda, nuovo personale assunto, personale con il quale è cessato il rapporto di lavoro, infortuni etc. Il canale di comunicazione di tali informazioni è quello mail, all'indirizzo della società G.D.M. SANITÀ: amministrazione@gdmsanita.it .

  • Nel caso in cui dovesse essere data disdetta di qualsiasi attività senza il preavviso di almeno 48 ore rispetto all'orario di convocazione, l'Azienda cliente si impegnerà a corrispondere, nel caso in cui sia specificato nel documento di convocazione e/o appuntamento, la cifra riportata a titolo di penale. Eventuali disdette delle attività dirette al Lavoratore (esecuzione della visita medica, delle prestazioni strumentali e/o di laboratorio) pervenute con meno di 48 ore di preavviso dall'appuntamento, non saranno soggette a penali nel solo caso in cui verrà presentata alla società G.D.M. SANITÀ la documentazione attestante la giusta causa (mutua, infortunio, permesso per la Legge 104). Tale documentazione dovrà pervenire all'indirizzo mail della società G.D.M. SANITÀ, amministrazione@gdmsanita.it entro e non oltre le 24 ore successive l'ora dell'appuntamento. Eventuali ritardi non riconducibili alla società G.D.M. SANITÀ porteranno all'addebito della somma specificata nel documento di convocazione e/o appuntamento.

  • L'Azienda cliente e la società G.D.M. SANITÀ ha diritto di recedere in qualsiasi momento dal contratto tra le parti, secondo le specifiche riportate nel documento di Nomina annuale del Medico Competente e/o lettera di incarico RSPP esterno. Eventuali comunicazioni inerenti le disdette dei contratti tra le parti dovranno essere effettuate tra soli indirizzi di posta elettronica certificata (PEC), l'indirizzo PEC della società G.D.M. SANITÀ è il seguente: gdmsanita@pec-mail.it . Le nomine annuali del Medico Competente, se non diversamente specificato nel testo del documento, sono da considerarsi valide fino a revoca di una delle 2 parti. I dettagli in termine temporale per la disdetta della nomina sono indicati in ogni documento di incarico del Medico Competente, di cui una copia rimane all'Azienda cliente e di norma, se non diversamente specificato, il termine temporale per la disdetta è pari a 60 (sessanta) giorni (rispetto la scadenza dei 360 (trecentosessanta) giorni e suoi multipli, dalla data della firma originaria). La fatturazione del costo della Nomina annuale del Medico Competente, a partire dal secondo anno, potrà essere effettuata a partire dal cinquantanovesimo giorno precedente il rinnovo la data di rinnovo (12 mesi).
    Per eventuali disdette pervenute in ritardo, rispetto ai termini sopra riportati, l'Azienda cliente si impegna a corrispondere comunque la quota annuale inerente la Nomina del Medico Competente.

  • L'invio delle offerte alla società G.D.M. SANITÀ da parte dell'Azienda cliente, firmate e timbrate per accettazione, portano all'accettazione integrale di ogni singola clausola e/o condizione qui specificata (9 punti trattati in totale, compreso il presente).

Caluso, 21/03/2016