Formazione Sicurezza sul Lavoro »
Corso Piattaforme Aeree (PLE)


corso ple

Clicca qui per Acquistare il Corso Online

Chiunque manovri piattaforme aeree deve essere in possesso del patentino di idonea abilitazione, un attestato di formazione rilasciato alla conclusione di un apposito corso.

Non si tratta di una vera e propria patente come spesso erroneamente si pensa, ma di un attestato di profitto e abilitazione che certifica le competenze acquisite per lavorare con specifici mezzi, autorizzando quindi alla loro conduzione.

Questa regola riguarda tutti gli operatori impegnati con PLE, ovvero con piattaforme di lavoro mobili elevabili, con o senza stabilizzatori. Si tratta di ogni strumento che porti a svolgere lavori o spostare merci in quota determinando la pericolosità. Si devono prevenire i rischi e gestire le eventuali conseguenze.

La legge obbliga gli operatori a conseguire l'attestato e per farlo è sufficiente iscriversi a un apposito corso e frequentarlo seguendo il programma fornito. A seconda del mezzo le lezioni hanno una durata complessiva di 8-10-12 ore, come stabilito dall'Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012.

Si affronteranno una parte teorica e una pratica, la prima fornisce nozioni riguardanti le normative che regolano l'ambito di lavoro, mentre la parte tecnica permette ai partecipanti di imparare a manovrare le piattaforme aeree in totale sicurezza.

Alla conclusione della formazione si deve sostenere un esame per la verifica delle competenze acquisite . La prova si svolge attraverso un test a risposta multipla. Con il suo superamento si ottiene l'attestato, ovvero il patentino.

Le lezioni sono molto importanti perché sono un obbligo normativo, ma lo sono anche perché consentono di apprendere come utilizzare i comandi di sicurezza, come effettuare i controlli prima dell'uso e come muoversi prevenendo i rischi durante il lavoro con le piattaforme aeree.

Oltre a conoscere le norme bisogna essere in grado di muoversi con competenza nell'utilizzo dei comandi per evitare che si possano verificare problemi e rischi per gli operatori coinvolti.

Indice dei Contenuti

Cos'è il corso abilitante alla conduzione delle PLE

I datori di lavoro delle imprese che prevedono l'impiego di questa tipologia di mezzi sono tenuti a far partecipare gli addetti ai corsi per l'ottenimento dell’abilitazione.

Il certificato che viene rilasciato attesta le competenze per manovrare le PLE e ha una durata di 5 anni.

Dopo tale tempistica si deve provvedere al rinnovo, attraverso appositi percorsi formativi di aggiornamento.

L’attestato deve essere conservato ed esibito agli eventuali controlli.

Ogni volta che si utilizza una piattaforma aerea bisogna verificare che l’operatore incaricato sia in possesso dell’idonea abilitazione, da mostrare all'occorrenza a ispettori durante verifiche oppure al personale addetto intervenuto in caso di incidente.

In questo modo si certifica che la persona è autorizzata a manovrare le PLE e ha quindi tutte le competenze necessarie, anche per la gestione dei dispositivi di sicurezza al fine di prevenire i rischi.

Chi sono i destinatari del corso per PLE

L'obbligo per i datori di lavoro di far frequentare il corso ai soggetti che manovrano piattaforme aeree definisce una parte dei destinatari della formazione.

Infatti chi lavora in proprio e chi vuole conseguire il patentino per proporsi sul mercato del lavoro con maggiori qualifiche ha la possibilità di iscriversi e di prendere parte alle lezioni di teoria e alla pratica.

Va precisato che la parte dei “moduli pratici specifici” riguarda mezzi specifici. Sebbene molte PLE abbiano comandi comuni, è opportuno fare formazione con gli strumenti che poi si andranno a manovrare.

Meglio, qualora ci si iscriva autonomamente, decidere quali sono le piattaforme che si potranno utilizzare, così da essere effettivamente pronti.

Questo aspetto è da considerare perché durante le lezioni si apprendono le varie funzioni, imparando a gestire i comandi per operare in sicurezza e per bloccare i meccanismi in caso di pericolo o incidente.

Specifiche del corso e di abilitazione alle PLE

All’interno del percorso didattico ci saranno le specifiche. Si tratta di optare soprattutto tra i due principali gruppi di PLE. Le differenze tra loro comportano un diverso uso e soprattutto meccanismi da gestire in modo specifico.

Il gruppo A include le piattaforme aeree con proiezione verticale del baricentro del carico all’interno delle linee di ribaltamento, mentre per il gruppo B la proiezione avviene all'esterno delle linee di ribaltamento.

Ci sono ulteriori divisioni relativi allo spostamento che:

1) può avvenire solamente quando la PLE si trova in posizione di trasporto;
2) si può fare solo con la piattaforma sollevata e controllata dai comandi posti sul telaio;
3) richiede la PLE sollevata e con punto di comando sulla piattaforma stessa.

A tal proposito è opportuno verificare il programma del corso, in particolare la sezione relativa alla pratica. Infatti le proposte più complete consentono di operare sulle varie tipologie di piattaforme elevabili.

In questo modo si acquisiranno le competenze necessarie per qualsiasi tipo di mezzo.

Il corso di formazione ex-novo, così come i moduli pratici specifici, sono erogabili interamente in aula fisica.

Se le aziende hanno un numero di addetti sufficienti alla sostenibilità del corso, possono chiedere di mettere a punto un percorso formativo dedicato, direttamente presso la propria sede.

Programma del corso PLE

Durata: 8-10-12 ore, per la parte teorica è possibile fruire del percorso in modalità e-learning, mentre la parte pratica può solamente essere svolta in aula fisica.

1. Modulo giuridico normativo (1 ore)

1.1 Presentazione del corso.

  • • Igiene e sicurezza sul luogo di lavoro: la normativa quadro, soprattutto nel caso di lavori in quota
  • • Le responsabilità dell’operatore.
2. Modulo tecnico (3 ore)
  • • 2.1. Categorie di PLE: i vari tipi di PLE con loro caratteristiche generali e specifiche.
  • • 2.2. Componenti strutturali: telaio, torretta girevole, sistemi di stabilizzazione, livellamento, struttura a pantografo/braccio elevabile.
  • • 2.3. Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione e loro funzione
  • • 2.4. Controlli visivi e funzionali da effettuare prima dell’utilizzo
  • • 2.5. DPI specifici da utilizzare con le PLE e relative modalità di utilizzo
  • • 2.6. I rischi e le modalità di utilizzo in sicurezza:
    • • I rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE: analisi e valutazione
    • • spostamento, stabilizzazione, traslamento, posizionamento, azionamenti e manovre
    • • rifornimento sicuro
    • • parcheggio sicuro
  • • 2.7. Procedure operative di salvataggio: discesa in emergenza.
  • • Prova intermedia
3 Modulo pratico ai fini dell’abilitazione all’uso.

Durata per le PLE che operano su stabilizzatori o per le PLE che operano senza stabilizzatori la durata = 4 ore.

Durata per le PLE con stabilizzatori e senza stabilizzatori = 6 ore.

  • • 3.1 I componenti strutturali: telaio, torretta girevole, sistemi di stabilizzazione, livellamento
  • • 3.2 Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione e loro funzione.
  • • 3.3 Controlli pre-utilizzo: controlli funzionali e visivi della PLE, dei dispositivi di comando, di sicurezza e segnalazione
  • • 3.4 Controlli prima del trasferimento su strada con verifica delle condizioni di assetto
  • • 3.5 Come pianificare il percorso: studio di ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno, pendenze, accesso
  • • 3.6 Movimentazione e posizionamento della PLE: area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, portare la PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori a livellamento
  • • 3.7 Esercitazioni di pratiche operative con simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota
  • • 3.8 Recupero a terra della piattaforma posizionata in quota: le manovre di emergenza
  • • 3.9 Parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato: come mettere correttamente a riposo le PLE
  • • Come ricaricare le batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).
4 Valutazione finale con esercitazione prova pratica.

N.B. Per svolgere la Prova Pratica necessaria per conseguire l'attestato di formazione è opportuno essere muniti e indossare i seguenti Dispositivi di Protezione Individuale (DPI):

  • • casco protettivo;
  • • scarpe protettive;
  • • imbracatura di sicurezza anticaduta.

Programma del corso di aggiornamento PLE (ogni 5 anni)

Durata: 4 ore, erogabili anche interamente in e-learning, senza vincoli di date e orario, oltre che in aula fisica e in aula virtuale.

Argomenti: Modulo giuridico normativo, modulo tecnico.

La durata e il funzionamento del corso PLE

L'Accordo Stato-Regioni include questo tipo di corso tra quelli che hanno una durata tra le 8 e le 12 ore. In realtà le variazioni possono essere dovute ai singoli piani didattici.

La prova a conclusione del corso include la prova pratica per dimostrare di aver effettivamente appreso il funzionamento dei comandi per operare in sicurezza.

La formazione è propedeutica al lavoro con le piattaforme aeree, perché non si può svolgere l'attività se non si ha il patentino. Bisogna partecipare alla parte teorica che è essenziale per poter accedere alla pratica.

Infatti in aula vengono illustrate le norme inerenti la sicurezza che si applicheranno utilizzando gli appositi comandi durante le manovre e i controlli preliminari. La frequenza consente di essere ammessi alla verifica. Un passaggio propedeutico all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni a manovrare i mezzi.

I lavoratori che usano le PLE devono rinnovare il patentino ogni 5 anni prendendo parte alla formazione prevista.

Anche in questo caso si tratta di un obbligo di legge che va rispettato al fine di svolgere l'attività con le piattaforme elevabili. L'abilitazione attesta il possesso dei requisiti e soprattutto delle competenze per eseguire le manovre.

Obiettivo del corso PLE

Il percorso formativo ha l'obiettivo di fornire agli operatori che usano piattaforme elevabili con o senza stabilizzatori tutti gli elementi sulla sicurezza , in modo da consentire loro di prevenire i rischi e di saper gestire i comandi per intervenire prontamente sul blocco in caso di incidenti.

Per quanto riguarda la parte tecnica, l'obiettivo è quello di fornire ai corsisti tutti i dettagli circa le tipologie di PLE e il loro funzionamento.

Nello specifico si approfondiscono la composizione delle piattaforme, i comandi, i dispositivi di protezione necessari al loro utilizzo. Vengono trattati anche i rischi, le procedure di salvataggio e le modalità di controllo dei mezzi per mettersi all'opera nel modo corretto.

La pratica, invece, punta all'applicazione di quanto appreso durante le lezioni tecniche.

Si verificano i componenti delle piattaforme, si esamina il loro stato, come si deve fare prima di iniziare a operare, si pianificano percorsi e spostamenti e quindi si inizia l'attività secondo le esercitazioni assegnate. Così si impara sul campo a fare le manovre con le PLE.

Per quanto concerne la prova finale, il suo obiettivo è quello di accertare che i formati conoscano le norme e le procedure e che siano in grado di applicarle durante il loro lavoro nelle varie situazioni in cui si troveranno.

Perché scegliere il corso PLE di G.D.M. Formazione e Sicurezza

I datori di lavoro e le persone interessate a conseguire il patentino devono rivolgersi agli enti accreditati secondo i criteri stabiliti dall'Accordo Stato-Regioni.

Per questa ragione bisogna verificare la proposta formativa e l'esperienza dell'istituto a cui ci si affida e G.D.M. Formazione e Sicurezza è la realtà idonea cui affidare questo percorso didattico. Siamo infatti Ente Accreditato per la Formazione dalla Regione Piemonte, con numero di accreditamento 1479/001.

G.D.M. Formazione e Sicurezza inoltre, monitora tutti i percorsi formativi erogati e contatta le singole aziende clienti al fine di informarle in anticipo rispetto alla scadenza del corso per pianificare insieme l’aggiornamento.

Con noi la formazione scaduta è un vecchio ricordo, non si corre più il rischio di sanzioni per il mancato aggiornamento o di rimanere fuori da un cantiere perché viene vietato l’accesso alle Aziende che non hanno la formazione in corso di validità.

G.D.M. Formazione e Sicurezza propone il corso PLE completo, con teoria e pratica riguardanti tutte le tipologie di piattaforme aeree e impiega docenti esperti.

Ricordiamo che il percorso didattico abilitante alla conduzione delle PLE, in G.D.M. Formazione e Sicurezza, può essere erogato come segue: i corsi ex novo hanno una prima parte, riguardante il modulo giuridico normativo e il modulo tecnico, che può essere svolta in e-learning, mentre, la seconda parte di formazione pratica, deve essere obbligatoriamente svolta in aula fisica; il corso di aggiornamento alla conduzione delle PLE può essere svolto interamente in modalità e-learning.

Gli insegnanti si avvalgono di metodi interattivi per coinvolgere i partecipanti e rendere ogni parte delle lezioni più interessante. Così si favorisce l'apprendimento assicurando l'efficacia del corso.

Un buon insegnamento è il primo passo per raggiungere l'obiettivo e quindi per acquisire tutte le nozioni necessarie per lavorare correttamente evitando che i rischi connessi all'attività possano portare a conseguenze certe e gravi.

I nostri corsi per ADDETTO PIATTAFORME AEREE (PLE) fruibili online:

Cod: 01_PLE
Corso online per Addetto Piattaforme Aeree (PLE) con stabilizzatori (solo parte teorica)
durata del percorso 4 ore di 8 totali, in modalità e-learning
€ 85,00 + IVA

Cod: 02_PLE
Corso online per Addetto Piattaforme Aeree (PLE) senza stabilizzatori (solo parte teorica)
durata del percorso 4 ore di 8 totali, in modalità e-learning
€ 85,00 + IVA

Cod: 03_PLE
Corso online per Addetto Piattaforme Aeree (PLE) con e senza stabilizzatori (solo parte teorica)
durata del percorso 4 ore di 10 totali, in modalità e-learning
€ 85,00 + IVA

Cod: 04_PLEAGG
Corso online di aggiornamento per Addetto Piattaforme Aeree (PLE) con e/o senza stabilizzatori
durata totale del percorso 4 ore, in modalita' e-learning
€ 90,00 + IVA

Seleziona il corso per ADDETTO PIATTAFORME AEREE (PLE) che vuoi acquistare

Procedendo all'acquisto l'utente dichiara di avere preso visione del documento Informativa Privacy
e dichiara inoltre di accettare integralmente le condizioni di vendita.

Richiedi un Preventivo